Quello che il mio occhio vede viene rielaborato e postato

Lo smartphone rotto

Vi siete mai domandati cosa fare la domenica pomeriggio quando non c’è un GP di Formula 1 ad indurre il sonno?
Una possibilità potrebbe essere andare a fare un giro con gli amici, ma se questi ultimi sono dei Nerd smanettoni con le mani sdrucciolevoli potreste ritrovarvi malauguratamente a casa di uno di questi per tentare di riparare il display rotto di uno smartphone (per risparmiare).
Ebbene questo fantastico quanto improvvisato A-Team è riuscito nell’impresa in sole 3 ore e alimentato da patatine e birra.
Se volete vedere l’evoluzione della mirabolante impresa e i rischi corsi per salvare un maledetto cellulare da 79€ non potete perdervi il video qui sotto, altrimenti se siete come me fregatevene e andatevi a vedere un vero video divertente sul tubo con cani o gatti.