Quello che il mio occhio vede viene rielaborato e postato

Quando si cresce

Certe cose io non le ho proprio mai capite e una di queste proverò di esporla di seguito.
Io sono una persona che su molti argomenti ha sempre pensato certe cose o che ha sempre detto la sua in molte occasioni e anche se non richiesta.
Quindi immaginatevi voi che persona odiosa che posso risultare, ma non è questo che non capisco, quello che non capisco è perché quando dicevo quelle cose 10 anni fa non venivo nemmeno preso in considerazione o addirittura ascoltato e ora invece vengo tenuto in considerazione e pure ascoltato?
Non è che quelle idee o concetti sono cambiate poi così tanto in qusti 10 anni e non è che il mondo è cambiato così radicalmente da renderle accettabili, e l’unica differenza è solo che io che le dico sono invecchiato.
Quindi perché un’idea pronunciata da uno di 30, 40, 50 anni viene tenuta più in considerazione di quella di uno di 20, che potrebbe essere anche migliore?
A volte però penso che il mondo potrebbe cambiare veramente in meglio se si ascoltassero idee e proposte di chi non è ancora stato contaminato del tutto dalla vita stessa.
Mi sa che questa rimarra una delle tante domande della mia vita senza risposta.