Quello che il mio occhio vede viene rielaborato e postato

Quando @NetflixIT ti copia…

Tutto è iniziato sul mio canale Instagram un 5 gennaio del 2017 con quest’immagine relativa al film Assassin’s Creed.

View this post on Instagram

Ho visto #AssassinsCreed ed ecco che penso

A post shared by Marco Taddia (@marcotaddia) on

Il tutto in un’ottica di riorganizzazione e unificazione dei miei social network sotto l’egidia del canale Telegram.

Poi qualche settimana fa un mio amico mi manda il messaggio qui di lato che mi lascia interdetto per qualche istante.

Da pochi giorni la nuova interfaccia mobile di Netflix aveva iniziato a mostrare delle brevissime descrizioni direttamente sulla locandina in modo da facilitare l’utenza a capire di che si parla in quella serie o film.
Anche perché diciamocelo, non è che le trame che renda disponibili Netflix siano poi così esaustive e complete.

In poche parole Netflix mi ha copiato!

Ha iniziato ad usare il mio modo di comunicare con le persone in maniera visiva e con frasi chiave per attirarlo ed esprimere concetti evocativi in maniera semplice e funzionale.

Io lo voglio dire serenamente, se il mio amico non mi avesse fatto notare la cosa con quel messaggio io sarei stato così rincoglionito da non rendermene conto per diverse settimane probabilmente.

Questo però chiarisce anche un altro punto della questione.
Netflix non mi ha mai copiato!

Anche se una parte di me vorrebbe pensare che un loro addetto al marketing si sia imbattuto per caso in una mia immagine su Instagram e abbia avuto un’illuminazione, è palese che non è successo.

Semplicemente in Netflix hanno deciso di interagire maggiormente con l’utenza dando altri input visivi semplici che potessero fornire maggiori informazioni per incentivare la visione di quel prodotto.
Così hanno optato per una linea pulita, un’immagine più ampia e lo spazio per delle note didascaliche e semplificate che potessero attirare l’attenzione e al tempo stesso chiarire.

Lo stesso approccio che io ho usato, quindi nulla di innovativo ma solo l’applicazione di un modo di comunicare.

Concludo con una richiesta diretta a Netflix

Se davvero invece mi avete copiato, fatemelo sapere in privato giusto per una mia gratificazione personale.

Poi già che ci siete se sbirciate su questo sito nell’area Racconti Sovrappensiero o in quella Gli Dei Ritornano, potreste trovare diversi spunti per serie o film di nicchia da far produrre vista la scarsità di sceneggiatori.
Le mie roialty potrebbero essere interessanti per voi.